Porti e Infrastrutture

A CMA CGM il 50% della sudcoreana HMM in Total Terminal International Algeciras

Milano – La compagnia francese CMA CGM acquisterà il 50% del capitale azionario della sudcoreana HMM in Total Terminal International Algeciras (TTIA), società che gestisce uno dei due container terminal del porto spagnolo di Algeciras. L’operazione arriva a due mesi di distanza dall’annuncio di HMM di voler cedere una quota del 50% di TTIA per una cifra vicina ai 49 milioni di dollari con l’obiettivo di rafforzare la sua liquidità dopo una serie di perdite registrate durante gli ultimi mesi.

Attualmente il capitale della società terminalista iberica è interamente di proprietà della HMM che possiede direttamente il 50% meno una azione del capitale, quota che sarà ceduta alla CMA CGM, e il restante 50% più una azione attraverso la HT Algeciras, una special purpose company integralmente controllata dalla compagnia sudcoreana. Secondo le previsioni, la transazione sarà portata a termine entro la fine di quest’anno. TTIA si è aggiudicata la concessione nel luglio 2008. In precedenza di proprietà della fallita Hanjin Shipping, la società è stata acquistata dalla HMM nel 2017. Il terminal spagnolo ha una capacità annua di traffico pari a 1,8 milioni di Teu. Si prevede che CMA CGM porterà traffico aggiuntivo al terminal TTIA e HMM si aspetta anche che la sua cooperazione con l’operatore di linea francese aumenti la propria redditività.