Green&Tech Logistica

Accordo Renault-Avril per il carburante ecologico compatibile con vecchi motori

Marsiglia – Ecologico, autarchico e compatibile con camion di vecchia produzione. Renault Trucks e il gruppo Avril offriranno entro pochi giorni una soluzione di transizione energetica “100 % francese”, con un’offerta che combina veicoli e carburante, entrambi prodotti in Francia. L’accordo di partnership, che sarà finalizzato alla fine di settembre, dovrebbe consentire l’adozione di Oleo100, un carburante prodotto dalla colza da Saipol, controllata del gruppo Avril. Questa energia alternativa, sostituibile al diesel, garantisce una riduzione del 60% delle emissioni di CO2 e fino all’80% delle emissioni di polveri sottili, con prestazioni dichiarate simili al diesel fossile. 

La commercializzazione del B100 a flotte di mezzi pesanti è stata autorizzata con decreto dalla fine del 2018, dopodiché  Saipol ha potuto iniziare a produrre Oleo100 grazie a una colza biodegradabile al 100 % (che, sostengono i produttori, non compete con la produzione alimentare).

Grazie ai serbatoi installati presso i vettori, messi a disposizione gratuitamente, le forniture vengono curate e adattate in base ai consumi osservati. Diversi gruppi sono stati già “sedotti” da questa soluzione, come Blondel Voisin, che ha convertito metà della sua flotta di 100  veicoli, o più recentemente, il consorzio France Benne  e Clovis Location .

Il grande vantaggio di questo carburante è la sua compatibilità con i motori già esistenti. In Renault Trucks, i modelli delle gamme T High, T, C e K 13 litri 480 CV Euro VI dalla fase D in particolare, sono compatibili con Oleo100, sia di fabbrica che dopo un refitting in officina. “Grazie a sensori che identificano il tipo di carburante, il camion Renault Trucks adatta le impostazioni del motore, garantendo così prestazioni identiche al diesel”, spiega Olivier Metzger, direttore delle energie alternative di Renault Trucks Francia. Altri motori compatibili Oleo100 sono motori da 5 e 8 litri da 240  e 320  cv   di Renault Trucks D, D Wide e C. Anche in questo caso, la compatibilità è possibile sia in fabbrica che in officina, dopo aver aggiornato il software e montato il sensore per i  precedenti veicoli Euro VI Step D e Step.