Difesa

Affonda in porto la fregata iraniana Sahand, problemi con i lavori di manutenzione

Secondo alcune fonti l’introduzione di nuovi missili avrebbe causato l’incidente

Bandar Abbas – Operativa dal 2018, adesso si ritrova praticamente affondata nel porto di Bandar Abbas. La fregata iraniana Sahand stava effettuando lavori di manutenzione quando si è capovolta. E adesso si sta indagando per capire le cause di questo incidente anche se ci sarebbe una prima ipotesi: infatti l’introduzione di nuovi missili e altre strumentazioni, spiegano i media iraniani, avrebbe alterato l’equilibrio della fregata ‘costringendola’ a capovolgersi. La fregata Sahand era considerata una delle unità più moderne della Marina iraniana essendo dotata di armamenti avanzati: veniva considerata una una delle principali navi da guerra della flotta iraniana nel Golfo Persico. L’armamento della Sahand comprendeva anche otto lanciatori per missili antinave Qader. Nei prossimi giorni doveva essere inviata in Mar Rosso per compiti di antipirateria e pattugliamenti.