Crociere

AIDA sospende le crociere dopo il giro di vite del governo tedesco

Genova – A seguito dell’adozione da parte della Germania di misure di vasta portata per contenere la pandemia di coronavirus, AIDA Cruises ha annunciato oggi che sospenderà temporaneamente le crociere previste a novembre, annullando così tutti i viaggi programmati tra il 31 ottobre e il 30 novembre. Questa decisione segue quella del governo federale tedesco di imporre ulteriori restrizioni alla vita pubblica e ai viaggi per limitare la diffusione del COVID-19.

“AIDA Cruises sostiene pienamente questa decisione” scrive la compagnia in una nota.

“La massima priorità di AIDA Cruises sono la protezione dell’ambiente e della salute, la sicurezza e il benessere dei suoi ospiti, dell’equipaggio, dei dipendenti di terra e delle persone e delle comunità visitate dalle sue navi – e tale impegno si riflette nella pausa temporanea nelle operazioni di crociera”.