Economia e Finanza Shipping e Logistica

Al gruppo Msc il controllo dello spedizioniere francese Clasquin

Il gruppo fondato da Gianluigi Aponte realizzerà questa operazione attraverso la sua controllata Sas Shipping Agencies Service

Ginevra – Il gruppo Msc ha confermato che effettuerà l’acquisto del 42,06% del capitale sociale dello spedizioniere francese Clasquin.

Il gruppo fondato da Gianluigi Aponte realizzerà questa operazione attraverso la sua controllata Sas Shipping Agencies Service, che acquisterà i pacchetti azionari di Yves Revol e Olymp nella società francese, al prezzo di 142,03 euro ad azione.

L’operazione è ora in attesa di approvazione da parte delle autorità competenti in materia di concorrenza; Sas Shipping Agencies Service presenterà formalmente l’offerta di acquisto dettagliata alle autorità del mercato azionario francese, con l’obiettivo di completarla entro la fine dell’anno.

A seguito della transazione, Clasquin continuerà ad operare in modo indipendente con il proprio marchio, così come quello delle altre società controllate.

Clasquin è una società internazionale di spedizioni e servizi di trasporto con sede a Lione e che opera in 21 paesi del mondo attraverso una rete di oltre sessanta uffici, con i quali coordina i trasporti marittimi, aerei e terrestri per 11.000 clienti con soluzioni che coprono l’intero catena logistica, dalla raccolta delle merci alla loro distribuzione finale. È stata fondata nel 1863.

Con questa mossa, Msc continua a promuovere la propria strategia di espansione dei servizi per rafforzare il proprio ruolo di integratore globale.