Crociere e Traghetti

Allarme a bordo della Voyager of the Seas: almeno quattro marittimi contagiati dal Covid-19

Kembla – Quattro marittimi in servizio sulla nave da crociera Voyager of the Seas, flotta Royal Caribbean, sono risultati positivi al test del Coronavirus. La nave si trova al largo della costa australiana, non lontana dal porto di Kembla. Il comandante ha comunicato a tutto l’equipaggio di non abbandonare le proprie cabine: è probabile che la nave venga messa in quarantena.

A bordo della Voyager of the Seas si trovano 1.100 marittimi.