Crociere e Traghetti

Aponte acquista due traghetti per GNV

Milano – Gianluigi Aponte fa shopping sui traghetti. Ci sarebbe l’armatore di MSC dietro l’acquisto di due grandi traghetti da P&O Ferries, in disarmo da gennaio.

Secondo Tradewinds, a finire nella galassia di MSC sarebbero state le navi gemelle Pride of Bruges e Pride of York (entrambe costruite nel 1987) da 31.800 gt. Per il sito, che cita fonti di settore, la cessione sarebbe avvenuta a una compagnia collegata a MSC con sede a Cipro che a sua volta noleggerà le due unità alla compagnia di traghetti italiana Grandi Navi Veloci (GNV).

Citando un’e-mail interna distribuita da P&O Ferries allo staff giovedì, il sito NIFerry ha spiegato che la Pride of York è stata consegnata a GNV all’inizio di questa settimana e un nuovo equipaggio italiano si è imbarcato per un viaggio di consegna a Napoli, dove la nave verrà ribattezzata GNV Aries.

La consegna della Pride of Bruges dovrebbe essere imminente: entrambe le navi possono trasportare 1.050 passeggeri e hanno una capacità di 2.230 metri lineari.

La coppia è stata ritirata dal servizio a gennaio di quest’anno e messa in disarmo nei Paesi Bassi in attesa di una vendita.