Porti e Infrastrutture Shipping e Logistica

Assalto alla portacontainer per cercare la droga: colpi di mitra sul ponte

Milano – Erano otto, saliti a bordo con la tecnica consolidata, comune a tutti i pirati: le imbarcazioni piccole, ma velocissime, hanno permesso agli assalitori di arrivare sotto bordo in pochissimi istanti.

L’ennesimo assalto ai danni di una portacontainer è arrovato alle prime luci dell’alba, mentre la portacontainer era in navigazione al largo di Guayaquil in Ecuador. Il comandante ha dato subito l’allarme, ma gli otto pirati sono saliti a bordo e hanno cominciato ad aprire diversi container, mentre i marittimi si rifugiavano nella parte opposta della nave.

Irritati dal comportamento dell’equipaggio, i pirati hanno sparato anche alcuni colpi di mitra contro la sala comando. Alla fine gli otto sono riusciti a fuggire, portando via diversa merce ancora non indentificata.

In quelle acque non è raro che gli assalti alle navi cargo che solcano quella acque siano orchestrati dal cartello della droga: i pirati salgono a bordo e recuperano un carico destinato a diversi mercati sudamericani.