Cargo Crociere Porti

Brunetta: “Sempre stato favorevole al porto offshore di Venezia”

Venezia – «Sono sempre stato fautore del terminal offshore così come è stato pensato e fatto progettare da Paolo Costa. Lo penso per le merci mentre per i passeggeri ho qualche dubbio».

Ad affermarlo è il ministro per la Pa Renato Brunetta a proposito della progettazione di un terminal fuori dalla laguna di Venezia pensato anche per deviare il traffico delle navi da crociera attraverso un concorso di idee deliberato dal Cdm, in un’intervista al Corriere del Veneto. Brunetta infatti spiega che «i porti ottimali hanno alti fondali e ampio entroterra, Venezia può contare solo sul secondo aspetto, Trieste sul primo, il terminal a largo rappresenta la complementarietà». Comunque, aggiunge Brunetta «saranno gli amministratori, i veneziani e le forze politiche a valutare se sull’off shore ci possono stare anche le navi da crociera mettendo al bando le altre fantasticherie che ho sentito».