Shipping e Logistica

Carlone a LetExpo: “La guerra in Ucraina ha modificato il traffico marittimo”

Il comandante generale del Corpo Capitanerie di Porto-Guardia Costiera è intervenuto a LetExpo2023

Verona – “Il 22% del traffico mondiale passa nel Mediterraneo, noi abbiamo 300 sedi, siamo presenti su tutte le banchine, e percepiamo molto velocemente il cambiamento dei traffici. La guerra in Ucraina ha modificato il traffico delle navi. Il Covid è stato un momento in cui tutto il complesso del trasporto marittimo ha saputo resistere”. Lo ha detto Nicola Carlone, comandante generale Corpo Capitanerie di Porto-Guardia Costiera, intervenendo a LetExpo2023, la fiera dedicata alla logistica sostenibile, ai trasporti e ai servizi.