Crociere

Carnival ha ospitato 3 milioni di passeggeri dal riavvio delle crociere

La flotta Carnival è cambiata radicalmente durante la pandemia. Alcune navi di classe Fantasy, di quasi 30 anni, sono state destinate alla rottamazione

Miami – Carnival Cruise Line ha accolto 3 milioni di passeggeri nei primi 400 giorni dal riavvio delle crociere, dopo la pandemia di Covid-19. La prima ripartenza con la Carnival Vista è avvenuta nel luglio dello scorso anno. Oggi tutte le 23 navi della compagnia americana sono tornate in servizio. Nell’anno della ripartenza, la flotta ha visitato 92 porti diversi in 36 paesi. 

La flotta Carnival è cambiata radicalmente durante la pandemia. Alcune navi di classe Fantasy, di quasi 30 anni, sono state destinate alla rottamazione. Nel frattempo è stata lanciata una nuova ammiraglia: la Mardi Gras. Le due gemelle di Mardi Gras sono attualmente in costruzione a Turku e Papenburg. 

Oltre alle tre nuove navi, un’altra passerà a Carnival Cruise Line questo autunno: la Costa Luminosa, attualmente ancora in uso per Costa, partirà da Brisbane per i Mari del Sud a fine anno con il nome di Carnival Luminosa. 

Nel complesso, Carnival ha ridotto il numero di navi con la pandemia ma ha aumentato i posti disponibili.