Green&Tech Traghetti

Cascate del Niagara, in servizio i primi traghetti elettrici made in USA

New York – Gli Stati Uniti hanno lanciato le loro prime navi passeggeri elettriche alle Cascate del Niagara: presto saranno accolti i primi passeggeri a bordo di tour-boat completamente elettrici alimentati da energia rinnovabile.

I traghetti a emissioni zero, denominati James V. Glynn e Nikola Tesla, di proprietà di Maid of the Mist Tour Operation, sono le prime navi completamente elettriche del loro genere costruite negli Stati Uniti, con potenza assorbita da una batteria ad alta capacità. “Il varo della James V. Glynn e Nikola Tesla, le prime navi passeggeri del loro genere negli Stati Uniti, migliorerà notevolmente l’esperienza dei visitatori, fornendo un viaggio tranquillo da e verso la base delle Cascate del Niagara”, ha detto Christopher M. Glynn, numero uno di Maid of the Mist Tour Operation. “Senza il rumore del motore, i nostri ospiti saranno stupiti dai suoni della natura e dal fragore delle cascate”.

Secondo il fornitore di sistemi di propulsione ABB, James V. Glynn e Nikola Tesla sono alimentati ciascuno da una coppia di batterie che consentono ai motori a propulsione elettrica di raggiungere una potenza fino a circa 530 cavalli.

I traghetti saranno caricati utilizzando elettricità rinnovabile prodotta localmente. “L’intera operazione è priva di emissioni e la ricarica richiede solo sette minuti durante lo sbarco e l’imbarco”.