Shipping e Logistica

Cma Cgm, joint venture con Gts per offrire servizi di trasporto decarbonizzati

European Container Network opererà in Italia e all’estero

Marsiglia – Cma Cgm prosegue nella sua campagna espansionistica nel settore della logistica. Il gruppo armatoriale frances fondato da Jacques Saadé e guidato dal figlio Rodolphe ha annunciato la nascita di una joint venture strategica con Gts, General Transport Service, azienda pugliese leader nel settore intermodale italiano. Obiettivo: l’offerta di servizi di trasporto e logistica ‘decarbonizzati’ in Italia e in Europa.
La joint venture, denominata European Container Network, unirà le competenze e le risorse di entrambe le aziende per fornire – spiega una nota – “soluzioni di trasporto innovative e sostenibili a qualsiasi attività containerizzata in Italia ed Europa”. Cma Cgm e Gts Rail già collaborano con un servizio di trasporto contenitori dai porti liguri verso alcuni interporti del Nord Italia.
“Vediamo un enorme potenziale in questa partnership con Gts – ha dichiarato Christine Cabau Woehrel, vicepresidente esecutivo Assets and Operations di Cma Cgm – Insieme sbloccheremo nuove opportunità per tutti i clienti della joint venture, offrendo loro soluzioni innovative e decarbonizzate se vorranno passare alla ferrovia”. Soddisfazione è stata espressa anche dall’amministratore delegato di Gts, Alessio Muciaccia.