Yacht

Confindustria Nautica alla seconda edizione di Connext

L’incontro nazionale di partenariato industriale organizzato da Confindustria. Il dg Stella: “Un’opportunità d’interazione per le nostre aziende associate”

Genova – Si apre domani al MiCo di Milano, Connext 2021, l’incontro nazionale di partenariato industriale organizzato da Confindustria che per due giorni – il 2 e il 3 dicembre – intende creare opportunità di confronto tra aziende, partner economici e Pubblica Amministrazione.

Confindustria Nautica è presente con diverse aziende associate: F.lli Razeto e Casareto, Gianneschi Pumps and Blowers, Marine Partners, Monina Corporate Sailing/Seven Star, NSS Charter/North Sardinia Sail, Saim, I Saloni Nautici.

Confindustria Nautica ha accolto con piacere l’opportunità di prendere parte alla seconda edizione di Connext che, dopo l’annullamento del 2020 a causa della pandemia, ritorna a fornire una preziosa opportunità di incontro e scambio alle aziende del sistema Confindustria”, dichiara Marina Stella, direttore generale di Confindustria Nautica.

“La nuova veste dell’evento, che alla presenza fisica affianca la dimensione digitale, permetterà un maggiore grado di interazione e, quindi, ulteriori occasioni di creare partnership funzionali al potenziamento del know how delle aziende e al rafforzamento di quella filiera che è alla base della competizione sui mercati internazionali”, aggiunge Stella

La seconda edizione di Connext, organizzata in modalità in presenza e online, prevede un calendario ricco di iniziative, articolate su 4 driver tematici, aggiornati alla luce dell’emergenza Covid-19: fabbrica intelligente, città del futuro, pianeta sostenibile, persone scienze della vita e progresso.

In quest’ambito si inserisce la partecipazione di Confindustria Nautica al webinar “L’importanza strategica dell’Economia del Mare”, in programma il 2 dicembre alle 12.30, con l’intervento del Vice Presidente, Andrea Razeto su “Innovazione tecnologica: un driver strategico per l’eccellenza dell’industria italiana della nautica”.