Traghetti

Contromossa di Onorato: chiesti quasi 21 milioni alla Tirrenia dei commissari

Milano – Quasi 21 milioni di euro. Li ha chiesti Cin, Compagnia Italiana di Navigazione, che ha formulato una domanda di condanna di Tirrenia in amministrazione straordinaria. Lo annuncia l’AdnKronos citando fonti finanziarie.

“La richiesta è stata avanzata nell’ambito di un procedimento arbitrale, in corso presso la Camera Arbitrale di Milano, instaurato dalla Tirrenia di Navigazione in A.S. nei confronti della Cin per ottenere l’accertamento del debito a carico di quest’ultima di 180 milioni a titolo di saldo prezzo per l’acquisto del ramo d’azienda della Tirrenia in A.S” spiega l’agenzia.

Dei quasi 21 milioni di euro, più di 16 milioni sono un risarcimento per mancati investimenti, altri 4 milioni quali richiesta di risarcimento per mancati ricavi, penali e maggiori spese, sopportati da Cin nel corso del 2020.