Porti e Infrastrutture Shipping e Logistica

Coronavirus, la Francia pronta a nazionalizzare le grandi imprese

Parigi – “Faremo tutto il necessario per difendere le nostre grandi aziende”. Il governo francese ha intenzione di usare tutti i mezzi per evitare che le imprese del Paese, specialmente quelle di grandi dimensioni, finiscano nel pieno della bufera dei mercati causata dal coronavirus.

A lanciare il piano è l’uomo che ha in mano l’economia di Parigi, il ministro Bruno La Maire che non esclude anche la nazionalizzaizone tra le risorse da mettere in campo per proteggere gli interessi francesi.

“Si può fare con una ricapitalizzazione, con un acquisto di azioni o persino con la nazionalizzazione” ha aggiunto Le Maire.