Cantieri Navali Energia e Ambiente

Cosco, ecco la prima nave da 16.000 teu alimentata a metanolo

La portacontainer è in costruzione nei cantieri navali Cosco Shipping Heavy Industry

Pechino – La prima nave portacontainer a doppia alimentazione a metanolo da 16.000 teu costruita da Cosco Shipping Heavy Industry per Cosco Shipping Lines ha celebrato la cerimonia di posa della chiglia.  

Si tratta della prima portacontainer di grandi dimensioni a doppia alimentazione a metanolo realizzata in Cina.

La nave ha una lunghezza di 367 metri, una larghezza di 51 metri con una capacità di carico massima di 16.136 teu. La portacontainer soddisfa l’indice di efficienza energetica Eedi I III, che può ridurre le emissioni di carbonio di circa l’8,9% con un risultato inferiore del 52,8% rispetto allo standard Imo.

Rispetto ai tradizionali carburanti per navi, il metanolo è privo di NOx e zolfo e garantisce basse emissioni di particolato.

Le navi alimentate da nuove energie e da energia pulita rappresentano il 70% dei nuovi ordini di costruzione del gruppo Cosco Shipping dal 2023 a oggi.