Crociere e Traghetti

Rinasce la ex Costa Magica: navigherà tra Grecia e Turchia col nome di Goddess of the Night (e sarà vietata ai minori)

Con un design basato sulla classe Destiny di Carnival Cruise Line, la nave dispone di 1.358 cabine totali, di cui 464 con balcone privato e 58 suite

Genova – Nuova vita per la nave da crociera ex Costa Magica, ceduta nel 2023 all’armatore Seajets e ribattezzata Mykonos Magic.

La nave, gemella della Costa Fortuna, fu varata il 14 novembre del 2003 da Fincantieri a Sestri Ponente (Genova) e battezzata il 6 novembre del 2004 a Barcellona.

La nave sarà schierata dalla compagnia Neonyx Cruises su itinerari fra le isole greche e la Turchia riservati a una clientela di solo adulti con il nome di Goddess of the Night. Fra le mete Mykonos, Santorini, Pireo e Çeşme.

Sebbene alcuni media indichino una crociera inaugurale alla fine di giugno, sul sito web di Neonyx non è stata rivelata una data di partenza. Ulteriori dettagli su itinerari e date saranno annunciati prossimamente.

La nave da quasi 2.800 passeggeri è una delle cinque acquistate dall’armatore greco durante la pandemia, ed è rimasta in disarmo in Grecia prima di salpare per la Turchia all’inizio di questo mese.

Con un design basato sulla classe Destiny di Carnival Cruise Line, la Mykonos Magic dispone di 1.358 cabine totali, di cui 464 con balcone privato e 58 suite, tutte con balcone privato. Inoltre offre 4 ristoranti, 11 bar, 4 piscine di cui una con copertura semovente e un acquascivolo a torsione, 6 vasche idromassaggio, percorso jogging esterno, centro benessere, il Teatro Urbino, un casinò, una discoteca, un centro commerciale e lo Squok Club con piscina per bambini.