Crociere Lavoro

Costa Diadema, tutto l’equipaggio sottoposto a tampone

Costa Diadema a Genova

Genova – Gli uffici della Sanità marittima di Genova hanno chiesto a Costa Crociere di effettuare tamponi precauzionali a tutto l’equipaggio di Costa Diadema. Lo fa sapere il sito del Secolo XIX. “La nave da crociera è al momento ormeggiata nel porto di Genova e sta imbarcando passeggeri prima di partire questa sera per un viaggio nel Mediterraneo”, scrive il quotidiano genovese.

La richiesta da parte della Sanità marittima, ha fatto sapere la compagnia basata a Genova, è arrivata dopo che nei giorni scorsi sette passeggeri sbarcati nel porto Palermo sono risultati positivi al Covid-19. Tutti i passeggeri, prima di salire e poi una volta terminata la crociera, secondo i protocolli anti-Covid in vigore vengono sottoposti a tampone.
La Diadema – noleggiata da un operatore straniero – partirà stasera, in ritardo rispetto all’orario previsto.
Aggiornamento
La nave ha ottenuto il via libera della Sanità marittima e può lasciare il porto di Genova.