Cargo

Concessioni portuali, Munari: “Tavolo coordinamento decisivo per Recovery fund”

Genova – . “La riforma Delrio impone un coordinamento nazionale del sistema portuale italiano e individua un luogo per farlo: la conferenza dei presidenti delle autorità di sistema”. Lo ha detto il presidente di Assoporti Daniele Rossi al convegno convegno sulle concessioni portuali che si è svolto a Genova realizzato da Sipotra, la società italiana di politica dei trasporti. “Serve un piano strategico della portualità italiana che dica cosa fa ogni scalo, non ha più senso che tutti facciano tutto” ha continuato Rossi. Francesco Munari ha messo un faro quel tavolo che ora assume una importanza decisiva “tanto più in vista del recovery fund, dove dovremo selezionare progetti per non fare interventi a pioggia”. Munari ha poi promosso il decreto semplificazioni: “Rappresenta un punto di svolta per uno sviluppo veloce anche in materia di concessioni di beni e servizi nei porti. Bisogna usarlo, e con grande generosità e coraggio, altrimenti siamo sempre alle grida manzoniane e non succede nulla” dice Munari.