Shipping e Logistica

Covid-19, le indicazioni del Mit a tutela dei lavoratori dei trasporti / Download

Roma – “Evitare per quanto possibile i contatti fra personale di terra e personale di bordo e comunque mantenere la distanza interpersonale di almeno un metro. Qualora ciò non fosse possibile, il personale dovrà presentarsi con guanti e mascherina ed ogni altro ulteriore dispositivo di sicurezza ritenuto necessario”: è solo una delle indicazioni contenute nel Protocollo di intesa sottoscritto dal ministero dei Trasporti con le principali associazioni di categoria al fine di contrastare il Coronavirus.

“Al fine di assicurare la corretta e costante igiene e pulizia delle mani – si legge ancora – le imprese forniscono al proprio personale sia a bordo sia presso le unità aziendali (uffici, biglietterie e magazzini) appositi distributori di disinfettante con relative ricariche. Sono rafforzati i servizi di pulizia, ove necessario anche mediante l’utilizzo di macchinari specifici che permettono di realizzare la disinfezione dei locali di bordo e degli altri siti aziendali, quali uffici, biglietterie e magazzini”.