Crociere Porti

Crociere, la nuova vita di Costa Venezia a New York

Costa Venezia sarà ribattezzata Carnival Venezia nei prossimi mesi e offrirà dieci diverse durate di crociera, 22 itinerari unici e visiterà 26 porti in 14 paesi

New York – Costa Venezia sarà una delle regine del porto di New York, sotto la livrea di Carnival Cruise Line.

La nave da crociera realizzata da Fincantieri nel 2018 per la flotta Costa entrerà a far parte della flotta Carnival il prossimo anno. La prima crociera sarà una traversata transatlantica dal porto di Barcellona il 29 maggio: la nave sarà poi posizionata tutto l’anno a New York City, a partire dal 15 giugno. 

Costa Venezia sarà ribattezzata Carnival Venezia nei prossimi mesi e offrirà dieci diverse durate di crociera, 22 itinerari unici e visiterà 26 porti in 14 paesi. La nave fa parte della recente iniziativa della compagnia americana chiamata “Carnival Fun Italian Style”, e sostituirà la Carnival Magic.

GLI ITINERARI DELLA NAVE
Dopo il suo primo viaggio transatlantico, Venezia salperà tutto l’anno dal Manhattan Cruise Terminal di New York da dove effettuerà crociere di quattro, cinque, sei e otto giorni verso i Caraibi, le Bermuda e i porti del Canada e del New England, tra cui Halifax e Saint John. 
Dal 29 settembre, Venezia inizierà i suoi itinerari invernali, operando crociere da otto a 12 giorni verso destinazioni nei Caraibi orientali e meridionali e alle Bahamas. I porti toccati includono St. Thomas, San Juan, Aruba e le destinazioni private di Carnival: Half Moon Cay, Princess Cays, Amber Cove e Grand Turk.