Cantieri Navali Crociere e Traghetti

Crociere, doppio ordine di Crystal a Fincantieri

Folgiero: “Siamo entusiasti di collaborare nella ricerca di innovazione ed eccellenza con la società guidata da Manfredi Lefebvre d’Ovidio”

Genova – Fincantieri e Crystal hanno annunciato oggi la firma di un Memorandum of Agreement (MoA) per la realizzazione di due navi da crociera di alta gamma e di ultima generazione, più un’opzione per una terza. Il valore dell’accordo, soggetto a finanziamento e ad altri termini e condizioni, è rilevante. Le navi, si legge in una nota, avranno una stazza lorda di 61.800 tonnellate e potranno ospitare circa 690 passeggeri. Il design degli interni, sviluppato da prestigiosi studi di architettura internazionali, prevede l’utilizzo di materiali e lavorazioni artigiane di alto pregio. Le navi offriranno sistemazioni ‘all-suite’ dotate di balconi privati, oltre a diverse cabine a uso singolo, un’opzione molto richiesta e ideale per chi viaggia da solo.

La scelta di offrire un comfort di assoluto livello è confermata da uno dei rapporti equipaggio-passeggeri più elevati di questo segmento, con un servizio personalizzato e un’estrema attenzione ai dettagli. La consegna della prima nave è prevista per la primavera del 2028, mentre maggiori informazioni sulla seconda unità saranno rese note in seguito.

Pierroberto Folgiero, amministratore delegato e dg Fincantieri, ha commentato: “Questo ordine, oltre a testimoniare la forte ripresa del settore cruise, in linea con quanto previsto dal Piano industriale, conferma la leadership di Fincantieri, grazie alla eccellenza operativa dei nostri cantieri e alla qualità esecutiva di una catena di fornitura unica a livello mondiale. Siamo entusiasti di collaborare con Crystal nella ricerca di innovazione ed eccellenza, oggi guidata da un armatore da sempre vicino a Fincantieri come Manfredi Lefebvre d’Ovidio”.