Cantieri Navali Crociere e Traghetti

Crociere, Mol lancia il brand Mitsui Ocean Cruises. “Investiremo molto nel settore”

Al momento la compagnia ha due navi: una è la ex Seabourn Odyssey, costruita da Mariotti a Genova

Tokyo – Il gruppo giapponese Mol Cruises ha annunciato il lancio del suo nuovo marchio di crociere, Mitsui Ocean Cruises, e ha presentato la nave Mitsui Ocean Fuji, che entrerà in servizio nel dicembre 2024. Si tratta della seconda nave della compagnia dopo la Nippon Maru (costruita nel 1990). 

“I passeggeri della Mitsui Ocean Fuji potranno sperimentare la combinazione del servizio giapponese di alta qualità ‘Omotenashi’ con l’ospitalità di lusso occidentale”, scrive in una nota la compagnia.

La nave, che si imbarcherà per una crociera intorno al mondo nell’aprile 2025, è dotata di sole suite ed è stata acquistata da Seabourn nel marzo 2023. Costruita dal cantiere genovese Mariotti e battezzata Odyssey nel 2009, la nave è lunga 198 metri e può ospitare 450 passeggeri oltre a un equipaggio di 335 persone.

Il gruppo Mitsui Osk Lines ha varato il suo nuovo piano industriale, “Blue Action 2035”, nel marzo 2023 per diversificare il proprio portafoglio e compensare la volatilità dello shipping tradizionale e ha annunciato di volersi “concentrare fortemente” sul business delle crociere, che, a suo dire, è un “settore stabile e redditizio e non è influenzato dalle stesse condizioni di mercato”.

In particolare, espanderemo la nostra attività e la base di clienti internazionali oltre ai clienti nazionali, siamo intenzionati a lanciare in futuro diverse nuove navi da crociera. Ciò contribuirà al miglioramento del valore aziendale del gruppo Mitsui Osk Lines”.