Crociere

Crociere, rottamata ad Alang la ex Royal Viking Star

Nel 1981 la nave fu allungata di circa 20 metri, aumentando la capacità passeggeri di circa 200 ospiti. Nel 1991, Norwegian Cruise Line l’acquistò battezzandola Westward

Alang – Un’altra ex regina dei mari se ne va. La Black Watch di Fred. Olsen Cruise Lines è arrivata al suo ultimo approdo. La nave da crociera è stata spiaggiata all’Alang Ship Breaking Yard, in India, per essere smantellata.

Black Watch fu costruita nel 1972 col nome di Royal Viking Star per la compagnia Royal Viking Line. Nel 1981 la nave fu allungata di circa 20 metri, aumentando la capacità passeggeri di circa 200 ospiti. Nel 1991, Norwegian Cruise Line l’acquistò battezzandola Westward.

Nel 1994 fu poi venduta a Royal Cruise Line e rinominata Star Odyssey. La nave è stata poi acquistata da Fred. Olsen Cruise Line nel 1996, col nome di Black Watch, per poi essere venduta nel 2020 per diventare alloggio per lavoratori, e infine spiaggiata col nome di Odino per la rottamazione nel 2022.