Cantieri Navali

Fincantieri vara a Marghera la Norwegian Aqua

La nave, lunga 322 metri, entrerà in servizio nel 2025 tra la Florida e i Caraibi

Marghera – Norwegian Cruise Line e Fincantieri hanno celebrato oggi a Marghera il varo di Norwegian Aqua, la prima nave da crociera della classe Prima Plus, il cui debutto è previsto per il mese di aprile 2025. Per celebrare l’evento due monete, che simboleggiano un’offerta agli antichi dei e dee del mare in cambio di buona fortuna e di una navigazione sicura per la nave, sono state saldate sulla nave.

“Siamo entusiasti di celebrare un’altra pietra miliare insieme ai nostri partner di Fincantieri, che sono parte integrante del viaggio delle navi della classe Prima e ci supportano nell’evoluzione della straordinaria esperienza che progettiamo e forniamo ai nostri ospiti”, ha dichiarato David J. Herrera, Presidente di Norwegian Cruise Line. “L’aumento del 10% dello spazio, basato sulle preferenze indicate dagli ospiti delle navi di questa classe, ci garantisce maggiore flessibilità nell’ampliare le proposte e le suggestive ambientazioni a bordo, attraverso cui i passeggeri potranno rilassarsi ed esplorare Norwegian Aqua”.

Con 156.300 tonnellate di stazza lorda e una lunghezza di circa 322 metri, la nuova unità sarà più grande del 10% rispetto alle prime due navi della classe Prima, anch’esse costruite da Fincantieri, e disporrà di più spazio e più offerte innovative.

“Siamo entusiasti di celebrare questo importante momento con Norwegian Cruise Line mentre assistiamo al varo di Norwegian Aqua, che rappresenta un nuovo capitolo della nostra storica collaborazione”, ha dichiarato Luigi Matarazzo, direttore generale della divisione navi mercantili di Fincantieri. “Siamo orgogliosi di far parte di questo viaggio di trasformazione, in cui puntiamo sull’innovazione, pietra miliare del nostro piano industriale, per spingerci oltre i confini e innalzare gli standard del settore”.

I lavori su Norwegian Aqua proseguiranno fino al debutto previsto per aprile 2025, quando la nave prenderà servizio, effettuando itinerari di sette giorni nei Caraibi con partenza da Port Canaveral, in Florida.