Shipping e Logistica

Dalla Cina alla Russia via Lettonia: partito treno merci lungo 1.000 metri

Mosca – Un treno merci lungo1.000 metri ha lasciato la Cina con destinazione Kaliningrad, in Russia. Per raggiungere Kaliningrad, il treno deve attraversare la Lettonia. Si tratta del frutto della cooperazione tra le Ferrovie russe e le Ferrovie lettoni firmata a febbraio riguardo ai treni extra-large. Fino ad ora il treno merci più lungo che avesse attraversato il territorio lettone era composto da 75 unità di materiale rotabile e pesava 7.460 tonnellate.

Il treno merci partito dalla Cina è composto da 100 container da 20 piedi: il transit-time verso Kaliningrad è di nove giorni, ma il treno impiegherà dieci ore per attraversare la Lettonia prima di entrare in Lituania, compreso il tempo necessario per le procedure doganali e di attraversamento delle frontiere. L’attuale pandemia di Coronavirus ha provocato un calo della produzione industriale, abbattendo i volumi delle merci, ma Russia e Cina sono convinte che il trasporto ferroviario di questo tipo resisterà alla crisi.

Rispetto ad altri paesi dell’Unione europea, la Lettonia ha la capacità di far viaggiare treni più lunghi e più pesanti. La società di revisione contabile Ernst & Young ha pubblicato un’analisi dell’infrastruttura ferroviaria europea in cui ha documentato il peso medio del treno merci. Sulle infrastrutture finlandesi e polacche raggiunge le 1.500 tonnellate, mentre in Germania 500 tonnellate. L’infrastruttura ferroviaria della Lettonia è tale da soddisfare i requisiti di un carico per asse di 22,5 tonnellate.