Logistica

De Micheli, il PD genovese: “Si scusi per le frasi sulle autostrade”

Code autostrada a7

Genova – Non si placa la bufera sulla ministra dei Trasporti Paola De Micheli, dopo la visita genovese e l’infelice frase sul collasso autostradale. “Il ministro De Micheli ha detto parole sbagliate – ha scritto su Facebook il consigliere comunale del PD Alessandro Terrile – Tanto più gravi perché pronunciate da ministro. La voglia di superare le difficoltà e di attirare merci e turisti non può nascondere il fatto incontrovertibile dell’isolamento della Liguria. Il ministro ora si scusi, e apra con le categorie economiche di Genova e della Liguria una vertenza per risarcire il danno subito dalla paralisi di queste settimane. Le parole non bastano più. Anche perché in cinque anni Regione Liguria non ha prodotto alcun risultato in tema di infrastrutture e di trasporti. Servono soldi e collegamenti più rapidi: stradali e ferroviari. E investimenti per rendere competitivo il più grande porto italiano”.