Cantieri&Difesa Green&Tech

Di Matteo: “Pronto anche il decreto che stanzia i fondi per il riciclaggio delle navi”

Genova – “Il decreto che abbiamo firmato riguarda i requisiti generali per il riciclaggio delle navi. Le linee guida sono state emanate con la collaborazione del Comando generale delle Capitanerie: almeno questo risultato lo abbiamo portato a casa. Ma personalmente conto di portare a casa anche il decreto previsto dalla Finanziaria, che prevede risorse di 2 milioni per il 2021 e 5 milioni per 2022 e per il 2023 a sostegno del riciclaggio di navi e relitti. Siamo a buon punto, il documento è già redatto e sarà emanato nei prossimi giorni”.

Lo ha detto Maria Teresa Di Matteo, Vice Capo di Gabinetto e DG Porti e Navigazione, intervenendo al Forum dello Shipping. “Le linee guida prevedono i requisiti minimi che deve contenere impianto di riciclaggio. Molto importante è il richiamo alle modalità con le quali si deve procedere al riciclaggio. Nei prossimi giorni le pubblicheremo sul sito”.