Crociere e Traghetti

Diamond Princess, tutti guariti gli 80 marittimi filippini contagiati dal virus

Manila – Si sono salvati tutti. Gli 80 membri dell’equipaggio filippini della nave da crociera Diamond Princess che erano risultati positivi al Covid-19 dopo essere sbarcati a Yokohama, in Giappone, si sono tutti ripresi: lo ha comunicato l’ambasciata filippina a Tokyo.

Il vice capo missione dell’ambasciata, Robespierre Bolivar, ha annunciato oggi che “tutti i nostri marittimi della Diamond Princess che sono stati ricoverati in ospedale sono già stati curati, dimessi e rimpatriati con successo a partire da ieri, 31 marzo”.

L’ultimo membro dell’equipaggio filippino è stato dimesso da un ospedale in Giappone martedì. La Diamond Princess era stata messa in quarantena nel porto di Yokohama il 5 febbraio dopo che uno dei suoi passeggeri era risultato positivo. Dopo la quarantena imposta dal governo giapponese, 445 membri dell’equipaggio di nazionalità filippina a bordo della nave risultati negativi al test erano stati rimpatriati con voli charter.