Cantieri&Difesa Crociere

Disney posticipa di due anni l’entrata in servizio delle nuove navi da crociera

Miami – La pandemia, che ha paralizzato per mesi l’industria crocieristica, sta provocando problemi a cascata anche nel settore navalmeccanico.

E’ noto che la nave da crociera Disney Wish, attualmente in costruzione nello stabilimento tedesco Meyer Wertf di Papenburg, entrerà in servizio nell’estate del 2022 anziché alla fine del 2021.

Ma la compagnia americana Disney Cruise Line ha ordinato altre due navi a Meyer Werft: si tratta della sesta e della settima nave della flotta. Entrambe non sono ancora state nominate e in precedenza erano previste entrare in servizio negli anni 2022 e 2023. 

Disney Cruise Line, che appartiene al gruppo di intrattenimento Walt Disney, ha annunciato ora che le due nuove costruzioni saranno messe in servizio ciascuna due anni dopo, ovvero nel 2024 e nel 2025. 


Una scelta che coincide con le informazioni sul portafoglio ordini “prorogato” dello storico cantiere tedesco. Per salvaguardare l’esistenza del cantiere, la società aveva concordato con i clienti nuovi tempi di consegna per le navi in ordine, comprese quelle di Disney Cruise Line.