Crociere

Effetto Brexit: niente bandiera italiana (per ora) per la Costa Firenze

Genova – “A seguito della cosiddetta Brexit, a far data dal 01.01.2021 la Carnival Plc, con sede a Southampton (Regno Unito), società di diritto vigente in Inghilterra e Galles, ha perso i requisiti per mantenere la bandiera italiana relativamente alla m/n “Costa Firenze”, iscritta al nr. 226 del Registro Internazionale prima sezion della Capitaneria di porto di Genova”. Lo si legge in un avviso pubblicato dalla Guardia costiera di Genova e firmato dal Sottotenente di Vascello Luca Mariano Pignataro.

“Si procede alla dismissione di bandiera per la successiva cancellazione dal registro d’iscrizione – scrive l’ufficiale della Capitaneria – Si invitano tutti coloro che siano interessati a far valere i loro diritti entro 60 (sessanta) giorni dalla pubblicazione del presente avviso. Qualora non si verificassero le condizioni previste per la dismissione di bandiera, si procederà alla vendita giudiziale dell’unità”.

CHE COSA E’ SUCCESSO
Si tratta, spiega una fonte istituzionale a ShipMag, di un passaggio tecnico. Carnival deve ancora perfezionare la ‘cessione’ della nave alla controllata italiana Costa. A quel punto la Toscana potrà tornare a battere bandiera tricolore.