Porti e Infrastrutture

Estate d’inferno per il porto di Genova: cancellate tre partenze di “The Alliance”

Genova – Altre toccate in meno per il porto di Genova. The Alliance, il consorzio marittimo che raduna Hapag-Lloyd, ONE, HMM e Yang Ming, ha annunciato la cancellazione di diverse partenze nel mese di agosto a causa della crisi innescata dal coronavirus. Per la rotta che collega Mediterraneo e Asia il servizio MD1 sarà sospeso nelle settimane 32 e 35. Il servizio MD2 è cancellato nella settimana 34.

La rotta del servizio MD1 tocca i porti di Qingdao, Busan, Shanghai, Ningbo, Shekou, Singapore, Jeddah, Damietta, Barcellona Valencia, Tanger Med, Genova, Damietta, Jeddah, Singapore, Hong Kong e Qingdao. L’MD2 invece collega gli scali di Busan, Qingdao, Shanghai, Ningbo, Kaohsiung, Shekou, Singapore, Pireo, Genova, La Spezia, Marsiglia Fos, Genova, Pireo, Singapore, Hong Kong e Busan.