Shipping e Logistica

Fedespedi, assemblea per eleggere il nuovo presidente: in pole position il genovese Pitto

La numero uno uscente Silvia Moretto: “La Federazione può continuare a dare un contributo importante al paese”

Milano – Il genovese Alessandro Pitto è in pole position per la successione a Silvia Moretto come 17esimo presidente nazionale di Fedespedi come anticipato da Shipmag. E domani – martedì 21 giugno – si alzerà il sipario su questa assemblea elettiva che definirà la nuova squadra della Federazione per il triennio 2022-25  Non solo il nuovo presidente ma saranno nominati domani anche i 14 membri del Consiglio Direttivo.

Lascia la presidente uscente, Silvia Moretto, ha voluto rivolgere un messaggio flla Federazione e ai suoi associati alla vigilia del voto, dopo un triennio alla guida di Fedespedi: “Sono stati tre anni complessi, intensi, ma anche ricchi di opportunità che abbiamo saputo creare e sfruttare per tracciare una linea di lavoro chiara e marcata per la crescita del nostro settore. Dal prezioso lavoro svolto durante il lockdown al contributo dato al PNRR, le nostre aziende hanno mostrato il loro valore e la rilevanza del settore come fattore di crescita e sviluppo per l’economia del nostro Paese. Il nostro contributo al PNRR ha indicato in termini di proposte e progetti i passi da compiere per colmare i gap del Sistema Paese. Quel che emerge e che tengo a sottolineare è la validità di un metodo di lavoro adottato e seguito in questi anni basato sull’osservazione, la conoscenza e la volontà di costruire iniziative e progetti dentro rapporti collaborativi di valore. Siamo in un momento di grandi cambiamenti, che investono le nostre aziende, le arene in cui operano e i sistemi associativi che le rappresentano. La Federazione ha bisogno della disponibilità, della passione e della professionalità dei suoi soci per continuare a dare un contributo al Paese in termini di proposte e prospettive di crescita e sviluppo”