Green&Tech

Fincantieri e IBM con ASPI per il monitoraggio digitale della rete autostradale

Milano – Arriva sulla rete autostradale di ASPI un sistema all’avanguardia per il monitoraggio e la sicurezza delle autostrade. Il sistema, che arriverà a fine mese, è frutto di un accordo pluriennale fra Fincantieri NexTech, controllata di Fincantieri, Autostrade Tech, società del gruppo Autostrade per l’Italia, ed IBM.  

L’iniziativa si inserisce nell’ambito delle attività di ASPI, che ha da tempo avviato un progetto finalizzato alla sorveglianza di ponti, viadotti, cavalcavia e gallerie della propria rete. Fincantieri NexTech sarà partner tecnologico di riferimento per la realizzazione, la messa in esercizio e la manutenzione dell’infrastruttura.

Tale piattaforma, basata sull’intelligenza artificiale di IBM, si avvarrà dell’uso di droniIoT (Internet of Things) e modellazione digitale 3D, per consentire la sorveglianza e il monitoraggio di oltre 4.500 opere presenti sulla rete autostradale, aumentando fortemente l’efficienza e la trasparenza dei processi. Le intese prevedono che il sistema sia messo a disposizione anche delle altre concessionarie autostradali a livello europeo e internazionale.