Cantieri Navali

Fincantieri, Vard costruirà 2 navi Csov per l’eolico offshore destinate a Taiwan 

Saranno consegnate rispettivamente a fine 2026 e a inizio 2027

Trieste – Vard, controllata norvegese del gruppo Fincantieri, ha firmato un contratto per la progettazione e la costruzione di due Commissioning Service Operation Vessel (Csov) con un cliente internazionale di Taiwan. Le navi saranno appositamente concepite per le specifiche esigenze del settore eolico offshore di Taiwan con una piattaforma completa altamente versatile per operazioni di supporto sostenibili ai parchi eolici ma anche come unità di servizio sia per la fase di costruzione e installazione. Le nuove unità, che saranno consegnate rispettivamente nel quarto trimestre del 2026 e nel primo trimestre del 2027, saranno lunghe circa 102,7 metri e larghe 19,5 metri, potranno ospitare 120 persone a bordo e offriranno strutture di alto livello per tecnici ed equipaggio.
“Saranno inoltre dotate di spazi dedicati alle tecnologie future, come pacchi batterie maggiorati e possibilità di impiego di carburanti alternativi”, spiega il gruppo.