Cantieri&Difesa Crociere

Fine corsa per la Leisure World, l’ultima “grande classica” della flotta Norwegian

Singapore – E’ stato uno dei primi effetti della pandemia, e ancora oggi non accenna a svanire. La rottamazione delle navi da crociere più datate continua: un altro pezzo di storia, la Leisure World, finirà la sua corsa sulle spiagge indiane di Alang. 

La nave è stata costruita presso i cantieri tedeschi AG Weser di Bremerhaven nel 1969 come Skyward per conto della Norwegian Cruise Line ed è stata la seconda delle unità ordinate in Germania dalla compagnia, insieme alla Starward.
La nave rimase nella flotta NCL fino al 1991 quando fu venduta a Johnson Sembawang Shipmanagement e, col nuovo nome di Shangri-La World, iniziò a navigare nel sud-est asiatico con partenze da Singapore. Negli anni successivi cambiò spesso nome: Asean World nel 1992, Fantasy World e dal 1993 e fino ad oggi Leisure World. Fu acquisita da Queenstown Investments Ltd nel 1995 e rinnovata a Jacksonville. Rimase con la compagnia per 5 anni e dal 2000 è entrata a fare parte della New Century Cruise Line che l’ha utilizzata come casinò galleggiante a Penang, in Malesia.
La Skyward è stata l’ultima delle ‘grandi classiche’ NCL fino ad oggi, dopo che tutti le altre sono state smantellate negli anni scorsi.