Cantieri&Difesa

Flotta militare greca, Fincantieri in pole position per la costruzione delle corvette

La conferma della notizia potrebbe arrivare forse già prima della fine dell’estate

La Spezia – La Marina militare greca potrebbe scegliere Fincantieri per la costruzione delle nuove “corvette europee”.

Lo anticipa Il Secolo XIX online. “La nuova commessa dovrebbe essere un contratto certo per la cantieristica italiana – scrive il quotidiano del gruppo Gedi – e la conferma potrebbe arrivare forse già prima della fine dell’estate. Sulla carta sono tre le aziende che hanno presentato altrettante proposte che soddisfano pienamente la Marina greca. Da una parte ci sono ancora i francesi con le corvette tipo Gowind di Naval Group, poi gli olandesi con le classe Sigma realizzate dai cantieri Damen e infine l’offerta (definita dalla stessa azienda come «formidabile») di Fincantieri con corvette tipo Al Zubarah, la tipologia di navi realizzata al Muggiano per il Qatar con a bordo tecnologia e armi di Leonardo“.