Cantieri Navali

Genova ospita gli stati generali della cantieristica navale

L’evento si svolgerà lunedì a Palazzo San Giorgio. Presente il viceministro Edoardo Rixi

Genova – Lunedì 19 febbraio 2024, a Palazzo San Giorgio (ore 10.30, Sala del Capitano), Genova ospiterà la prima edizione degli stati generali della cantieristica.
Apriranno l’incontro l’ammiraglio Piero Pellizzari, direttore marittimo della Liguria e comandante del porto di Genova, Edoardo Rixi, viceministro delle Infrastrutture e dei Trasporti e Alessio Piana, assessore allo sviluppo economico della Regione Liguria.

Seguiranno due tavole rotonde tematiche. Per approfondire il rapporto tra il porto industriale e il territorio interverranno Marco Bucci, sindaco di Genova, Paolo Piacenza, commissario dell’Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Occidentale, Mauro Vianello, presidente di Ente Bacini, e Marco Bisagno, past president di Confindustria Genova. Mentre le sfide della filiera industriale saranno delineate da alcuni dei protagonisti del settore: Ferdinando Garrè, amministratore delegato di Gin Genova Industrie Navali, Marco Ghiglione, amministratore delegato di T. Mariotti, Aldo Negri, amministratore delegato del Gruppo Finsea, Riccardo Pompili, amministratore delegato di De Wave, e Vincenzo Poerio, amministratore delegato di Tankoa.

“Ente Bacini nel 2025 celebrerà il centenario dalla sua costituzione. Nell’avvicinarci a questa ricorrenza vogliamo raccontare insieme alle istituzioni e alle aziende l’importanza di questo settore per l’economia e per il lavoro. I cantieri genovesi rappresentano un’eccellenza dell’industria navalmeccanica italiana e contribuiscono in misura determinante allo sviluppo della città”, dice Mauro Vianello, presidente di Ente Bacini, presentando l’evento.
.