Porti e Infrastrutture Shipping e Logistica

Giampieri a LetExpo: “Il Mediterraneo sta tornando a essere fulcro economico”

Il presidente di Assoporti si è soffermato poi sui tre filoni principali del Piano nazionale di ripresa e resilienza

Verona – “Il Mar Mediterraneo sta tornando prepotentemente al centro delle attenzioni economiche e commerciali”. Lo ha detto Rodolfo Giampieri, presidente di Assoporti, presente alla seconda giornata della fiera dedicata ai Trasporti e alla Logistica sostenibile, LetExpo2023. “Attraverso i porti esportiamo anche molto Made in Italy il terzo brand a livello mondiale, dopo Coca-Cola e Visa. Un elemento fortemente qualificante per le strategie future della nostra nazione e che crea ricchezza, soprattutto occupazionale”, ha aggiunto Giampieri che si è soffermato poi sui tre filoni principali del Piano nazionale di ripresa e resilienza: “Parliamo di crescita infrastrutturale, crescita infostrutturale (tecnologia e informatica stanno entrando prepotentemente nella modernizzazione dei porti) e sostenibilità. Tre grandi concetti sui quali la portualità sta rispondendo in pieno e sui quali c’è la forte necessità di attuare una semplificazione severa, soprattutto nei controlli”.