Difesa Porti e Infrastrutture

Gli Houthi diffondono il video dell’attacco alla nave Transworld Navigator con un drone marino

Intanto rivendicano nuovi attacchi contro quattro portacontainer colpite nelle ultime ore

Roma – E’ stato diffuso dagli Houthi un video, che secondo i ribelli, sarebbe quello relativo all’attacco avvenuto lo scorso 23 giugno alla nave Transworld Navigator che si trovava al largo delle coste dello Yemen, vicino allo Stretto diBab al-Mandeb che rappresenta il collegamento principale tra il Mar Rosso e l’Oceano Indiano. Da quanto filtra gli Houthi avrebbero usato un drone marino, arma che sarebbe ancora più efficace e potente rispetto ai droni aerei usati nei mesi scorsi.

Intanto il portavoce degli Houthi ha rivendicato nuovi attacchi, esattamente a quattro navi, che sarebbe stati effettuati nelle ultime ore. Yahya Sarea, infatti, ha annunciato che “sono stati lanciati diversi missili contro la nave portacontainer Msc Unific, la petroliera Delonix, il cargo Anvil Point e la nave cisterna Lucky Sailor, quest’ultima battente bandiera maltese”.