Crociere e Traghetti

Gnv firma con Accelleron un contratto di manutenzione per 100 turbosoffianti

L’intesa avrà una durata di cinque anni e sarà fornito un supporto di assistenza completo

Genova  – Gnv, compagnia di traghetti del gruppo Msc, ha siglato con Accelleron, azienda specializzata nel settore delle tecnologie di turbocompressione e soluzioni di ottimizzazione per i motori, un contratto di manutenzione denominato “Turbo LifecycleCare”. L’accordo, di durata quinquennale, copre la manutenzione e l’assistenza per oltre 100 turbosoffianti presenti nelle navi della flotta di Gnv. Accelleron fornirà un supporto completo, incluse parti di ricambio e servizi h24, per la manutenzione dei turbosoffianti.

Davide Orecchia, chief technical officer di Gnv (nella foto), ha dichiarato: “Siamo convinti che avere un partner affidabile come Accelleron per la manutenzione e l’assistenza sulle nostre turbosoffianti sia fondamentale per l’operatività del nostro business. Questo contratto ci garantisce che le turbosoffianti sulle nostre navi operino in condizioni eccellenti, permettendoci di concentrarci sulla fornitura di un servizio di alto livello ai nostri passeggeri e clienti”.

L’accordo copre la fornitura dei ricambi standard, la sostituzione per usura e la manodopera, riduce il rischio e il carico amministrativo del cliente, e garantisce la programmazione delle manutenzioni. Tutti gli interventi sono eseguiti da personale specializzato di Accelleron che impiega esclusivamente parti di ricambio originali. Paolo Musso, amministratore delegato di Accelleron Italia (nella foto), ha concluso: “Con questo contratto, ribadiamo il nostro impegno a soddisfare le esigenze dei nostri clienti garantendo un servizio di alta qualità e un approccio strutturato alla manutenzione. Il nostro team ha lavorato a stretto contatto con Gnv per comprenderne le necessità, e siamo convinti che questo accordo rifletta il nostro impegno verso l’eccellenza nell’industria marittima”.