Crociere

Grecia, finanziamenti per trasformare Salonicco in un hub crocieristico

Il ministero, attraverso l’Organizzazione nazionale del turismo greca (GNTO) e in collaborazione con la regione, promuoverà in tutti i mercati le “meravigliose bellezze” della Macedonia

Salonicco – Il ministro del turismo greco Vassilis Kikilias ha annunciato la sua intenzione di trasformare la città settentrionale di Salonicco in un porto hub per navi da crociera.

Parlando con il governatore regionale della Macedonia centrale Apostolos Tzitzikostas, Kikilias ha affermato che il ministero prevede di rafforzare il turismo crocieristico nella Grecia settentrionale con nuovi strumenti e con finanziamenti ad hoc.

“In questo modo i nostri turisti e visitatori avranno l’opportunità di visitare gli eccellenti hotel della regione e provare i sapori dei prodotti locali“, ha affermato.

I piani del ministero includono lo sviluppo di forme speciali di turismo, come il turismo religioso, quello gastronomico, le strade del vino e il turismo termale. “In questo modo verrà data nuova forza a Salonicco e al nord della Grecia”, ha aggiunto.

Kikilias ha annunciato che il ministero, attraverso l’Organizzazione nazionale del turismo greca (GNTO) e in collaborazione con la regione, promuoverà in tutti i mercati le “meravigliose bellezze” della Macedonia.