Lavoro Logistica

Grimaldi (Alis): “Orgogliosi per lo straordinario successo della seconda edizione di LetExpo”

Bilancio super con 310 espositori, 80.000 visitatori, 30 moderatori e 350 relatori tra i quali 8 ministri e 9 viceministri e sottosegretari

Verona – “Se già lo scorso anno eravamo rimasti molto soddisfatti della prima edizione di LETEXPO, quest’anno siamo ancora più orgogliosi per lo straordinario successo e per i risultati ottenuti nella seconda edizione appena conclusa, testimoniati da numeri importantissimi che hanno superato anche le più rosee aspettative. Le quattro intense giornate di LETEXPO 2023, la più grande ed innovativa fiera dedicata a trasporti, logistica e servizi alle imprese, ci hanno infatti consegnato un grande bilancio conclusivo: 5 padiglioni, 60.000 mq di spazio espositivo, 310 espositori, 80.000 visitatori, oltre 100 momenti di confronto tra conferenze, interviste, workshops ed iniziative sociali, 30 moderatori e 350 relatori tra i quali 8 Ministri, 9 Viceministri e Sottosegretari, 3 Presidenti di Commissioni parlamentari, 7 Parlamentari, 2 Eurodeputati, 6 Presidenti di Regione, il Presidente dell’International Chamber of Shipping, il Comandante Generale del Corpo delle Capitanerie di Porto-Guardia Costiera e 14 Presidenti delle Autorità di Sistema Portuale. Questi sono solo alcuni degli illustri ospiti intervenuti, senza dimenticare i numerosissimi imprenditori e manager delle più importanti aziende nazionali ed internazionali, nonché gli autorevoli rappresentanti degli enti di formazione e ricerca presenti e delle associazioni italiane ed europee operanti nel settore della logistica sostenibile. Quest’anno i nostri relatori si sono alternati su ben 3 palchi, che hanno rappresentato un ulteriore elemento di novità: “Casa ALIS” per le conferenze ed interviste istituzionali, “ALIS Hub” per i workshop organizzati in collaborazione con le aziende e con ALIS Academy e “ALIS Cafè” per dibattiti e confronti più informali su temi di massima attualità, come la sostenibilità, l’innovazione e il mondo del lavoro”.

Così il Presidente di ALIS Guido Grimaldi traccia il bilancio della seconda edizione di LETEXPO, svoltasi dall’8 all’11 marzo 2023 al polo fieristico di Verona ed inaugurata alla presenza del Vicepresidente del Consiglio Matteo Salvini, delle istituzioni locali Luca Zaia (Presidente della Regione Veneto), Flavio Pasini (Presidente della Provincia di Verona) e Damiano Tommasi (Sindaco di Verona) e del Presidente di Veronafiere Federico Bricolo.

“Un altro aspetto che ci rende davvero fieri è rappresentato da ALIS Academy, con un’area triplicata rispetto allo scorso anno: oltre 30 tra scuole, ITS, Università ed altri enti di formazione in 1.200 mq di esposizione, più di 5.000 studenti e docenti da tutta Italia, numerosi momenti di interazione tra giovani ed imprese di logistica e società di risorse umane attraverso seminari, project work, testimonianze manageriali, visite aziendali e veri colloqui di lavoro, oltre a dibattiti incentrati proprio su formazione ed occupazione e alla web radio “VoiceBookRadio” interamente gestita da giovani e dedicata proprio agli studenti”.

“Abbiamo quindi cercato di valorizzare ulteriormente le persone, che rappresentano il nostro presente ed il nostro futuro, grazie all’Academy e grazie all’intero padiglione che, anche quest’anno, abbiamo voluto dedicare interamente ad “ALIS per il Sociale”, con attività sportive, esibizioni artistiche come quella della Squadra di ginnastica ritmica dell’Aeronautica Militare e, soprattutto, la partecipazione attiva di oltre 40 associazioni, fondazioni ed enti impegnati ogni giorno nella solidarietà, nel volontariato, nel terzo settore e nell’attenzione ai più bisognosi. Durante i quattro giorni – aggiunge Guido Grimaldi – abbiamo inoltre potuto apprezzare la vicinanza e sensibilità di testimonial di primo piano, tra cui il Sindaco ed ex calciatore Damiano Tommasi, l’allenatore e già Pallone d’Oro Fabio Cannavaro ed il Ministro per le Disabilità Alessandra Locatelli”.

“Vorrei inoltre sottolineare il valore aggiunto portato a LETEXPO dalla significativa presenza dello Stato Maggiore della Difesa che, oltre ad aver presentato una mostra itinerante dedicata ai crimini nazifascisti, ha previsto la testimonianza diretta di una rappresentanza dei gruppi sportivi delle Forze Armate nonché una meravigliosa esposizione di mezzi ed assetti logistici dell’Esercito Italiano, della Marina Militare, dell’Aeronautica Militare e dell’Arma dei Carabinieri a testimonianza della strategicità del comparto logistico anche in ambito militare”.

“Rivolgo quindi ancora una volta un sentito ringraziamento ai visitatori, ai giovani, alle famiglie, agli operatori del settore e a tutti i relatori e moderatori presenti, tra i quali Bruno Vespa, Monica Maggioni, Massimo Giletti, Nicola Porro, Maria Antonietta Spadorcia, Nunzia De Girolamo e Veronica Gentili. Siamo davvero lieti dell’attenzione mostrata nei confronti del nostro settore da tutte le Istituzioni intervenute, a partire dai Ministri Matteo Salvini, Francesco Lollobrigida, Nello Musumeci, Gilberto Pichetto Fratin, Adolfo Urso, Alessandra Locatelli, Daniela Santanchè e Antonio Tajani e dai Viceministri Vannia Gava, Edoardo Rixi, Galeazzo Bignami e Valentino Valentini. Il ringraziamento più grande – conclude il Presidente Grimaldi – va ai nostri Soci ALIS e a tutti gli espositori per l’entusiasmo mostrato e la fiducia riposta con sempre maggiore convinzione nel progetto di LETEXPO e va ovviamente a tutta la squadra organizzativa per aver lavorato con impegno e determinazione al fine di rendere possibile questo grande evento”.