Crociere e Traghetti Shipping e Logistica

Grimaldi Lines e Trenitalia, una partnership sul trasporto marittimo e ferroviario

Un nuovo biglietto treno + nave, acquistabile in un’unica soluzione. Guido Grimaldi: “L’obiettivo è creare una rete di trasporti combinati e di favorire una mobilità collettiva capillare e sostenibile”

Civitavecchia – Alleanza strategica fra gruppo Grimaldi e Ferrovie dello Stato nel settore del trasporto passeggeri. L’annuncio della partnership fra Grimaldi Lines e Trenitalia, società capofila del Polo Passeggeri Fs è avvenuto a bordo della M/n Cruise Barcelona nel porto di Civitavecchia. Fulcro della collaborazione è il biglietto “treno + nave”, acquistabile in un’unica soluzione attraverso tutti i canali di vendita di Trenitalia: una nuova opportunità, che offre al mercato dei viaggiatori la possibilità di raggiungere la destinazione di vacanza comodamente e a bordo di mezzi di trasporto sostenibili.
“Questa è una partnership fortemente voluta dal gruppo Grimaldi e da Trenitalia, con l’obiettivo di creare una rete di trasporti combinati e di favorire una mobilità collettiva capillare e sostenibile – ha dichiarato Guido Grimaldi, Corporate Short Sea Shipping Commercial Director di Grimaldi Group – L’intermodalità è oggi strategica anche per il settore passeggeri, proprio nell’ottica di una maggiore integrazione dei servizi di mobilità e di una forte attenzione al tema della sostenibilità”.
A sua volta, Maria Annunziata Giaconia, direttore business regionale e sviluppo intermodale di Trenitalia, ha dichiarato: “Siamo orgogliosi della partnership con Grimaldi Lines, che offrirà ai viaggiatori la possibilità di pianificare in modo ancora più semplice il loro viaggio per le località più belle di Sardegna e Sicilia, nell’ottica di vivere il turismo in maniera accessibile, flessibile e sostenibile”.
Il biglietto combinato è acquistabile da subito, per partenze dal 1° giugno in poi e la sua modalità di acquisto è veramente semplice e veloce. È disponibile sulle destinazioni Sardegna e Sicilia ed abbina i treni di Trenitalia ai collegamenti marittimi Civitavecchia-Olbia, Civitavecchia-Porto Torres, Civitavecchia-Cagliari, Civitavecchia-Arbatax, Napoli-Cagliari, Napoli-Palermo e viceversa. Sarà disponibile prossimamente anche per i collegamenti Livorno-Olbia e Livorno-Palermo. Grimaldi Lines opera nel Mar Mediterraneo con un network di 20 collegamenti marittimi. Ad oggi Trenitalia offre collegamenti ferroviari diretti o con percorsi pedonali verso 19 porti in tutta Italia.