Energia e Ambiente

Hd Hyundai e Shell insieme per sviluppare il trasporto di idrogeno liquido

Le aziende al lavoro per sviluppare nuove soluzioni per il commercio marittimo

Seul – Hd Hyundai, il principale costruttore navale della Corea del Sud, sta collaborando con Shell per sviluppare nuovi progetti legati al trasporto dell’ idrogeno liquido entro il 2030. Attualmente l’unica unità commerciale al mondo specializzata in questo segmento di mercato, la Suiso Frontier, ha solo un serbatoio di stoccaggio di tipo C isolato sottovuoto da 1.250 metri cubi.

Ma adesso si sta lavorando per progetti di maggiore capacità per il carburante che viene trasportato a -253°C. A febbraio, Hd Hyundai ha collaborato con il più grande armatore giapponese e il maggiore produttore di petrolio e gas australiano, infatti Mitsui Osk Lines ha firmato un memorandum d’intesa con Hd Hyundai, Woodside Energy e l’armatore coreano Hyundai Glovis, per studiare congiuntamente lo sviluppo di nuove soluzioni di trasporto marittimo dedicate all’idrogeno liquido.