Economia e Finanza

Hhla, leggero calo dei ricavi nel primo trimestre del 2024 rispetto allo stesso periodo del 2023

Segnali positivi invece dalla movimentazione dei container che è aumentata del 3,3%

Amburgo – Calano i ricavi del gruppo, diminuisce il volume dei trasporti ma cresce la movimentazione dei container. Sono queste le indicazioni principali che emergono dal report del colosso logistico Hhla relativamente al primo trimestre dell’anno. “Stiamo vivendo un momento difficile con la crisi nel Mar Rosso, una situazione che avuto ripercussioni sull’andamento delle nostre performance finanziarie. Le navi hanno subito ritardi nei porti con evidenti problemi per i nostri terminal container. Noi, comunque, abbiamo portato avanti i nostri progetti puntando sulla modernizzazione delle sue strutture”, spiega Angela Titzrath, amministratore delegato di Hhla.

240515_PM_Q1_2024_EN

Nel dettaglio nel primo trimestre i ricavi del gruppo che ha sede ad Amburgo sono leggermente diminuiti (-0,3%), attestandosi a 363,6 milioni di euro mentre nel 2023 erano stati 364,7 milioni. La movimentazione dei container è aumentata del 3,3%, raggiungendo quasi la quota di 1,5 milioni di teu. Mentre il trasporto di container di Hamburger Hafen und Logistik AG è diminuito del 5,5%, passando da 408mila a 386mila teu.