Green&Tech

I belgi di DEME puntano sul settore eolico offshore e acquistano la “Viking Neptun”

Firmato accordo con la compagnia di navigazione Eidesvik

Roma – DEME, azienda belga, ha stipulato un accordo con la compagnia di navigazione norvegese Eidesvik per acquisire la nave da installazione offshore DP3 “Viking Neptun”, si legge nella nota della società.  Una mossa che evidenzia l’impegno di DEME nei confronti dei suoi clienti e supporta la continua crescita del settore eolico offshore.  

Costruito secondo i più alti standard di qualità, “Viking Neptun” è in grado di gestire 4.500 tonnellate di cavi sottocoperta, ma DEME aumenterà ulteriormente la sua capacità arrivando a 7.000 tonnellate sul ponte.