Crociere

Il Covid non ferma il gruppo De Wave: “Stiamo trasformando la flotta di P&O Cruises Australia”

Genova – Dopo il coinvolgimento nell’ampio rinnovamento di Pacific Explorer lo scorso anno, il gruppo De Wave sta nuovamente contribuendo al progetto di trasformazione della flotta di P&O Cruises Australia con il recente lavoro su Pacific Encounter efettuato presso il cantiere navale Sembcorp Marine a Singapore.

De Wave Group contribuirà anche alla preparazione di Pacific Adventure per il suo ingresso programmato nella flotta entro la fine dell’anno.

Il contributo del gruppo De Wave al recente progetto Pacific Encounter ha comportato un lavoro qualificato sugli interni della nave come unico appaltatore di un servizio completo “chiavi in ​​mano”, comprensivo cioè di tutti gli aspetti logistici e tecnici.

Giacomo Poggi, Amministratore Delegato di Precetti Far-East, ha commentato: “Anche in questo periodo impegnativo siamo stati in grado di organizzare molti container di materiali e siamo riusciti a coordinare il lavoro di un team di oltre 200 persone qualificate, provenienti da 4 continenti, portando così a termine con successo un progetto di grande prestigio per il nostro gruppo“.