Green&Tech Porti

Il porto di Felixstowe investe sul green, acquistate attrezzature a emissioni zero

L’obiettivo è quello di risparmiare 6.662 tonnellate di CO2 ogni anno

Roma – Il porto di Felixstowe, il più grande del Regno Unito per i container,  ha annunciato un importante investimento in nuove attrezzature per contribuire alla decarbonizzazione delle sue operazioni. Sono stati acquistati infatti 48 mezzi alimentati a batteria e 17 gru a cavalletto elettriche con pneumatici in gomma a emissioni zero. I nuovi mezzi a due ruote motrici, forniti da Shanghai Zhenhua Heavy Industries Co Ltd (ZPMC), saranno i primi elettrici nel più grande porto per container del Regno Unito. Queste nuove apparecchiature faranno  risparmiare 6.662 tonnellate di CO2